Devi leggere ed accettare prima di completare l'ordine

CONDIZIONI D'ACQUISTO

Condizioni di vendita

Info legali, condizioni d'uso e recesso

 

Art. 1 Generalità
L’Acquirente riconosce che le seguenti Condizioni Generali di Vendita regolano tutti i singoli acquisti da lui effettuati presso MrArcade.eu
Qualora le forniture non siano precedute dalla conferma d’ordine, la fattura o il documento di spedizione devono essere considerate quali conferma d’ordine con applicazione delle presenti Condizioni Generali di Vendita.
Se il Cliente è un consumatore (ossia una persona fisica che acquista la merce per scopi non riferibili alla propria attività professionale), una volta conclusa la procedura d'acquisto online, provvederà a stampare o salvare copia elettronica e comunque conservare le presenti condizioni generali di vendita, nel rispetto di quanto previsto dagli artt. 3 e 4 del Dlgs 185/1999 sulle vendite a distanza.


Art. 2 Prezzi
I prezzi s’intendono esclusi di IVA e possono subire variazioni in qualsiasi momento senza preavviso (esempio: eventuale oscillazione del dollaro).

 

Art. 3 Condizioni di pagamento
Tutti gli ordini trasmessi, in qualunque forma, a MrArcade.eu comportano l’accettazione delle presenti condizioni generali di vendita, restando esclusa l’applicazione di condizioni particolari o generali d’acquisto del CLIENTE.

Contrassegno al ricevimento della merce con addebito spese di trasporto. Per importi superiori a € 990,00 (totale fattura) si accettano solamente assegni circolari.

Bonifico bancario
La merce verrà spedita ad accredito avvenuto.


Banca Popolare dell'Emilia Romagna
Beneficiario: GennaGroup s.r.l.
SWIFT / BIC: BPMOIT22XXX
Codice IBAN: IT20 D053 8715 2040 0000 1151 820
CAUSALE: Indicare numero ordine o altro riferimento.

 

PayPal
In caso di acquisto attraverso la modalità di pagamento PayPal, a conclusione dell'ordine il Cliente viene indirizzato alla pagina di login di PayPal.
L'importo relativo all'ordine viene addebitato sul conto PayPal al momento dell'acquisizione dell'ordine.
In caso di annullamento dell'ordine, sia da parte del Cliente sia nel caso di mancata accettazione di GennaGroup s.r.l., l'importo sarà rimborsato sul conto PayPal del cliente.
Richiesto l'annullamento della transazione, in nessun caso la GennaGroup s.r.l. può essere ritenuta responsabile per eventuali danni, diretti o indiretti, provocati da ritardo nel mancato svincolo dell'importo impegnato da parte di PayPal. In nessun momento della procedura di acquisto GennaGroup s.r.l. è in grado di conoscere le informazioni finanziarie del Cliente. Non essendoci trasmissione dati, non vi è la possibilità che questi dati siano intercettati. Nessun archivio informatico di GennaGroup s.r.l. contiene, né conserva, tali dati. Per ogni transazione eseguita con il conto PayPal il Cliente riceverà un'email di conferma da PayPal.

 

Art. 4 Offerte e termini di consegna
Tutte le offerte non sono impegnative e vengono fatte con la riserva del venduto.
Qualsiasi modifica a quanto convenuto, successivamente richiesta dall’Acquirente, non sarà valida se non accettata per iscritto da GennaGroup s.r.l.
Non viene assunta alcuna garanzia per il mantenimento di determinati termini di consegna. GennaGroup s.r.l. farà comunque tutto il possibile per osservare detti termini di consegna.
Nel caso la fornitura avvenga con ritardo sul termine stabilito, l’Acquirente non ha alcun diritto a indennità o risarcimento di danni, salvo che GennaGroup s.r.l. sia responsabile per colpa grave.
I prodotti possono subire delle modifiche tecniche e/o estetiche per causa di forza maggiore o di contingenti esigenze di produzione. La GennaGroup s.r.l. garantisce la consegna, a parità di codice, di prodotti con caratteristiche tecniche uguali o migliori a quelle descritte nel catalogo.
GennaGroup s.r.l. si riserva il diritto di modificare in ogni momento i propri Prodotti senza obbligo di informare l'Acquirente.

 

Art. 5 Oggetto della fornitura
Illustrazioni, disegni e altro materiale similare che accompagna la fornitura non impegnano in alcun modo GennaGroup s.r.l.
Disegni e illustrazioni non sono mai in alcun caso compresi nella fornitura, essi rimangono di proprietà di GennaGroup s.r.l. e non possono essere né riprodotti né ceduti a terzi senza previa autorizzazione scritta. Il prodotto, oggetto della vendita, può non corrispondere alle illustrazioni o disegni in tutto o in parte.

 

Art. 6 Spedizione e trasferimento del rischio
Tutte le spedizioni, comprese le restituzioni, viaggiano a rischio dell’Acquirente.
La fornitura dei Prodotti all’Acquirente, nell’imballaggio consueto in commercio, ha luogo, se non diversamente convenuto, franco magazzino della GennaGroup s.r.l.. Qualora venga richiesto un imballaggio speciale, i relativi costi verranno addebitati all’Acquirente. La scelta della forma della spedizione spetta all’Acquirente.
Il rischio della spedizione si trasferisce al destinatario non appena la merce lascia il magazzino della GennaGroup s.r.l. E non assume alcuna responsabilità per danni e perdite verificatesi durante il trasporto.
La GennaGroup s.r.l., quale fornitore, non ha alcun obbligo di provvedere all’assicurazione della merce.

 

Art. 7 Garanzia, responsabilità e vizi
GennaGroup s.r.l. garantisce i propri Prodotti per dodici mesi dalla data di consegna (ove prevista a carico di GennaGroup s.r.l.).
Una responsabilità per vizi della merce viene riconosciuta solo per provati vizi di fabbricazione o del materiale. GennaGroup s.r.l. farà fronte alla garanzia, a propria insindacabile scelta, o mediante fornitura sostitutiva o mediante eliminazione dei vizi stessi dopo rispedizione della merce alla fabbrica o in altro luogo che verrà indicato, a cura e spese dell'Acquirente.
GennaGroup s.r.l. non si assume alcuna responsabilità per i danni causati dal trasporto. Con la consegna al vettore la merce si intende di proprietà del CLIENTE, il quale, da questo momento, assume ogni rischio conseguente. All’atto della materiale ricezione della merce, il CLIENTE è tenuto a verificare l’integrità dei colli e la conformità della merce consegnata, eventuali difformità devono essere immediatamente contestati, apponendo RISERVA DI CONTROLLO SCRITTA sulla prova di consegna del corriere. Una volta firmato il documento del corriere, il Cliente non potrà opporre alcuna contestazione circa le caratteristiche esteriori di quanto consegnato e formulando, entro giorni 5, riserve circostanziate al vettore sulla medesima fattura e mediante reclamo scritto a GennaGroup s.r.l.,sempre entro giorni 5 dalla consegna della merce, a pena di decadenza, il CLIENTE è tenuto a denunciare a GennaGroup s.r.l., mediante documento scritto, eventuali difformità della merce ricevuta rispetto agli accordi contrattuali.
Le sostituzioni in caso di DOA (Dead On Arrival: prodotto non funzionante alla consegna) avvengono solo se espressamente previste dal produttore. I tempi di sostituzione o eventuale riparazione del prodotto dipendono esclusivamente dalle politiche del produttore.

 

Art. 8 Esclusione della garanzia
La garanzia viene esclusa nei seguenti casi:
- vizi e guasti dovuti a carenze nella manutenzione;
- vizi e guasti cagionati da un uso dei Prodotti non conforme alle istruzioni scritte di GennaGroup s.r.l. contenute nei manuali eventualmente acclusi alla merce;
- parti o pezzi dei prodotti palesemente fragili o a durata limitata quali parti in vetro, tubi in plastica, ecc.;
- ove terzi non autorizzati da GennaGroup s.r.l. siano intervenuti sui Prodotti;
- vizi e guasti conseguenti ad immagazzinamento o installazione in ambienti non idonei.

 

Art. 9 Imposte e tasse
Le tasse, le imposte e tutti gli oneri fiscali, presenti o futuri, inerenti o conseguenti alla vendita sono a esclusivo carico dell’Acquirente.

 

Art. 10 Norme finali
10.1 Qualsiasi deroga alle disposizioni delle presenti Condizioni Generali di Vendita dovrà essere convenuta tra le parti per iscritto; pertanto qualsiasi comportamento, anche ripetuto, delle parti non corrispondente alle presenti Condizioni non potrà pregiudicare il diritto di GennaGroup s.r.l. di chiedere in qualunque momento l’applicazione delle Condizioni stesse.
10.2 L’eventuale invalidità di singole clausole non incide sulla validità delle rimanenti. In questo caso la clausola invalida viene sostituita da una valida che si avvicini il più possibile al contenuto economico della prima.

Art. 11 Privacy
I dati personali richiesti in fase di inoltro dell'ordine sono raccolti e trattati al fine di soddisfare le espresse richieste del Cliente e non verranno in nessun caso e a nessun titolo ceduti a terzi. GennaGroup s.r.l. garantisce ai propri clienti il rispetto della normativa in materia di trattamento dei dati personali, disciplinata dal codice della privacy di cui al DL 196 del 30.06.03.
Titolare del trattamento dati è GennaGroup s.r.l. via relli 2, 84090 San Mango Piemonte (Salerno).

 

Art. 11 Reclami
31. Ogni eventuale reclamo dovrà essere rivolto a GennaGroup s.r.l. Via relli 2, 84090 San Mango Piemonte (Salerno).

 

Art. 12 Foro competente
12.1 Qualsiasi controversia in relazione all’interpretazione e applicazione delle presenti Condizioni Generali di Vendita sarà devoluta all’esclusiva competenza del Foro di Salerno.
12.2 GennaGroup s.r.l. si riserva, tuttavia, il diritto di convenire l’Acquirente avanti qualsiasi altro Foro competente nel singolo caso.

 

L’Acquirente                                             Genna Group S.r.l.(Timbro e Firma)


--------------------------------------                         -----------------------------------------

 

L'Acquirente dichiara di aver letto con particolare attenzione e di approvare specificamente le seguenti condizioni:
Art. 4)non vincolatività delle offerte e dei termini di consegna; improponibilità di azioni di risarcimento o di annullamento dell’ordine da parte dell’Acquirente; sospensione della decorrenza delle obbligazioni di GennaGroup s.r.l. nei casi di forza maggiore; facoltà di GennaGroup s.r.l. di modificare i Prodotti;
Art. 6)trasferimento del rischio della spedizione; esonero da responsabilità per GennaGroup s.r.l. per danni verificatisi durante il trasporto; eventuale azione nei confronti della Compagnia di Assicurazione e di assunzione dei relativi costi;
Art. 7) diritto di scelta di GennaGroup s.r.l. nell’esecuzione della garanzia; limitazioni convenzionali alla operatività della garanzia; facoltà per GennaGroup s.r.l. di interrompere la prestazione della garanzia; improponibilità della richiesta di risoluzione, riduzione del prezzo e ristoro della perdita di guadagno; esonero da responsabilità di GennaGroup s.r.l. in relazione a particolari normative, vincoli o disposizioni e assunzione da parte dell’Acquirente dell’onere delle opportune modifiche e dei rischi connessi all’uso indebito dei Prodotti;
Art. 12.1)deroga alla competenza dell’autorità giudiziaria a favore di quella esclusiva del Foro di Salerno;
Art. 12.2) facoltà per GennaGroup s.r.l. di adire qualsiasi autorità competente nel caso concreto.

L’Acquirente
(Timbro e Firma)